Archivi categoria: Varie

Rimappatura centralina: più potenza ma è legale?

La centralina si può riprogrammare, ovvero si può modificare affinchè acquisisca maggiore potenza, ma deve essere fatta in maniera legale da professionisti seri.

La rimappatura della centralina, rappresenta una delle modifiche oggi più diffuse per migliorare le prestazioni della propria auto, dal momento che non coinvolge le parti meccaniche. Per riprogrammarla occorre modificare il software della gestione del motore, ma come abbiamo scritto, deve essere svolta da personale competente, per in incorrere in rischi di natura meccanica, ma soprattutto di natura legale e per non finire nei guai con la legislazione italiana.

Perchè riprogrammare la centralina?

Iniziamo con il dire che i motori di serie, vengono progettati dalla Casa costruttrice come prodotti globali, vale a dire, pensati per essere venduti ed utilizzati in molti mercati diversi. Il propulsore è predisposto per rispondere a compromessi che tengano conto delle condizioni di esercizio nei vari Paesi e delle normative anti-inquinamento differenti. Tutto ciò presenta però una gestione non ottimale del potenziale del motore, che risulta “strozzato” nell’erogazione. Pertanto, attraverso la rimappatura della centralina, si aumenta la coppia e la potenza dell’auto, il motore risulta più elastico, migliora l’accelerazione, la fluidità di erogazione e la ripresa, tutto senza toccare la meccanica del motore e l’hardware. L’operazione consiste semplicemente nel riprogrammare i parametri quali tempi di iniezione e anticipi, ottenendo una curva di erogazione decisamente favorevole rispetto all’originale. Come abbiamo già scritto, la rimappatura della centralina deve essere eseguita da un tecnico specializzato mediante la diagnosi per mezzo di un software specifico.

Quanto tempo serve per rimappare la centralina?

Il tecnico specializzato è in grado di rimappare la centralina in poche ore, al massimo in una giornata di lavoro, testando eventualmente i risultati ottenuti sugli appositi rulli, prima e dopo la modifica.

Quanto è possibile guadagnare in potenza?

La rimappatura della centralina, permette di guadagnare fino al 25% di potenza in più, con motori sovralimentati, ma anche di ridurre i consumi. La rimappatura, oltre ad essere eseguita per il piacere della guida, viene anche eseguita per ottenere una riduzione dei consumi di carburante. E’ pertanto effettivamente possibile ridurre i consumi all’interno di un range di giri limitato, in particolare ai bassi regimi, in cui verrà aumentata la coppia erogata. Dal momento che la medesima coppia viene erogata ad un numero di giri inferiore rispetto all’originale, il motore funzionerà maggiormente a regimi medio-bassi, riducendo i consumi. Diversamente, quando l’intenzione è solo quella di diminuire il consumo, occorre tenere conto del chilometraggio annuo della vettura, che dovrà essere molto elevato per ammortizzare il costo dell’intervento e della regolarizzazione con la motorizzazione.

Come modificare la vettura legalmente

In Italia, la nostra legislazione è restia alle modifiche sui veicoli. Un motore modificato, che esce quindi dai parametri di omologazione, deve essere sottoposto ad una nuova omologazione del Ministero dei Trasporti, pertanto diventa necessario ripresentare l’auto modificata alla motorizzazione, per poter circolare in maniera legale.

Quanto costa rimappare la centralina?

I costi inerenti alla rimappatura della centralina variano tra i 300 e 500 euro, più le spese amministrative per l’omologazione.

E-commerce, l’importanza delle spedizioni e logistica

Al giorno d’oggi, la logistica riconosciuta con successo dai merchant e-commerce come un fattore di capace di generare un vantaggio competitivo. Si punta infatti sulla differenziazione del servizio che permette di proporre prezzi davvero vantaggiosissimi per gli utenti, ed allo stesso tempo, di far fronte a tutte le richieste del cliente, una strategia di fidelizzazione anch’essa di noto successo.

Per quanto riguarda la logistica distributiva, i merchant e-commerce si mostrano in grado di  offrire nuove formule di consegna con livello di servizio più elevato con nuovi e tecnologici strumenti, a supporto della consegna stessa.

L’importanza della logistica nell’e-commerce

Uno studio svolto da comScore e UPS su un campione di 5500 acquirenti online, di cui 1000 italiani, ha evidenziato come la decisione di acquistare online è influenzata dalle condizioni di consegna e di reso offerte dai venditori.

In riferimento al nostro paese, il 51% dei consumatori italiani dichiara di essere maggiormente disposto ad acquistare da un retails online che offre il ritiro della merce presso lo store fisico, mentre il 59% vuole anche la possibilità di riconsegnare i resi in negozio.

Sempre in base allo studio, è emerso che i consumatori italiani preferiscono vedere indicate le opzioni di consegna e il totale dei costi nelle prime fasi del processo di acquisto. Gli e-shopper italiani conferiscono grande importanza anche alla possibilità di monitorare la consegna dei prodotti, senza dimenticare un altro aspetto fondamentale, quello della gestione dei resi. Dalla ricerca emerge quindi come una gestione dei resi efficace è determinante per il successo di un e-commerce.

Quali sono gli elementi fondamentali di cui tenere conto?

Come prima cosa dobbiamo dire che è impensabile vendere online senza prima pensare ad un valido servizio di logistica ecommerce. Pertanto gli elementi fondamentali di cui tenere conto possiamo riassumerli in questi punti:

  • avere differenze minime tra lo stock esistente e quello che è proposto al cliente;
  • disporre sempre dei prodotti proposti al cliente e che il cliente chiede;
  • non sbagliare le spedizioni;
  • curare bene gli imballaggi;
  • affidarsi a corrieri e trasportatori seri.

E’ anche importante saper far rientrare nei costi la contabilità aziendale, perchè non esistono solo i costi del trasporto ma anche quelli relativi all’immobilizzo, picking, imballo,materiali protettivi, stampe, e naturalmente i costi del personale.

Pieghevoli personalizzati in fiera

Stampa i tuoi pieghevoli personalizzati online ed ottieni la stampa di qualità al miglior prezzo garantito. Puoi scegliere fra diverse grammature di carta e varianti di piega, il pieghevole ad 1 piega, rappresenta il modello più semplice, fino ad arrivare alla scelta dei pieghevoli più complessi con piega a fisarmonica e a croce, o a croce e a portafoglio.

Scegliere il formato di stampa online è molto semplice grazie alle illustrazioni che permettono di visualizzare in anteprima il formato e le possibili piegature.

Chi desidera risparmiare sui costi di spedizione, può scegliere anche una tipologia di carta super leggera e comunque di ottima qualità.

I pieghevoli personalizzati sono un ottimo strumento per arrivare al cuore della pubblicità, sopratutto quando si è in fiera (ecco il calendario delle prossime fiere in Italia) per evidenziare il carattere della propria azienda, per mostrare i lati migliori della propria professione, per spiegare, in poche parole, prodotti e servizi di cui i clienti si devono “innamorare”.

I pieghevoli personalizzati incorporano tutta la legge e la forza dell’attrazione. La caratteristica di dover dividere il testo su una o più facciate con relativa immagine, rende chiara la lettura e fa sì che l’utente si possa concentrare sull’offerta, sulla promozione o semplicemente sulla descrizione che ha un fine mirato. Non dimentichiamo che i pieghevoli sono anche facili da conservare, si possono ripiegare e tenere in borsa, nella valigia, in tasca, si possono portare in grandi quantitativi a fiere, meeting, conferenze e si possono distribuire fra il pubblico, cosa che sarebbe difficile o addirittura impossibile con altri prodotti.

Stampa pieghevoli personalizzati a basso costo

Stampare pieghevoli personalizzati a basso costo è possibile grazie agli strumenti presenti nella rete. In questi ultimi anni sono nate tante agenzie di stampa online che grazie ai macchinari moderni e all’avanguardia permettono di ottenere risultati eccellenti a prezzi davvero economici, in grado di offrire anche basse tirature.

Pieghevoli: quante ante scegliere?

Spesso, quando si vuole creare un pieghevole, si è indecisi sul numero delle ante. Anche se un pieghevole personalizzato può avere un numero notevole di ante, solitamente la scelta ricade sul pieghevole a 2-3 o 4 ante. Questo perchè più ante ci sono e più contenuto andrà scritto. Il contenuto, non è però un limite per il pieghevole, anzi, bisogna valutare bene quanto lunga deve essere la descrizione. C’è infatti differenza tra un pieghevole che vuole essere “minimal” incentrato sulla comunicazione diretta ad alto impatto tra immagine e slogan, ed un depliant che necessita di spiegare dettagliatamente un prodotto oppure un servizio, soprattutto quando si tratta di dati tecnici. La risposta converge sul fatto che le ante del pieghevole siano anche legate alla tipologia di settore in cui si opera. In caso di indecisione sul numero delle ante, è importante ragionare in merito alle informazioni da inserire. Il pieghevole personalizzato è utile al cliente, serve per far capire cosa offriamo e cosa proponiamo in maniera anche semplice, ma sicuramente molto intuitiva ed immediata. Per questo dovremmo sempre metterci nei suoi panni per capire le informazioni che più servono affinchè si affezioni al messaggio, contribuendo al successo.

Carta per alimenti personalizzata, la normativa

C’è una legge comune a tutte le diverse tipologie di carte per alimenti ed è il regolamento quadro 1935/2004, valido per tutti i materiali a contatto con gli alimenti (MCA).  Inoltre, dal lavoro congiunto di più associazioni europee sono nate le Industry Guideline per la conformità di materiali e oggetti di carta e cartone a contatto con gli alimenti.

Il requisito legislativo di base per tutti i materiali e gli oggetti destinati al contatto con gli alimenti è il seguente:

“I materiali e gli oggetti devono essere prodotti conformemente alle buone pratiche di fabbricazione affinché, in condizioni d’impiego normali o prevedibili, essi non trasferiscano ai prodotti alimentari componenti in quantità tale da:

  1. a) costituire un pericolo per la salute umana;
  2. b) comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari;
  3. c) comportare un deterioramento delle loro caratteristiche organolettiche.”

Le nuove Linee Guida tengono conto della natura specifica delle carte e dei cartoni destinati al contatto con gli alimenti con riferimento agli aspetti seguenti.

  1. La carta e il cartone consistono prevalentemente (per circa il 99%) di fibre di cellulosa, minerali di origine naturale, come il carbonato di calcio, e polimeri naturali, come l’amido. Le proprietà richieste per ogni specifico tipo di carta sono ottenute aggiungendo additivi chimici.
  2. La carta e il cartone destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari sono differenti dalle plastiche sulle quali si sono finora concentrati i principali provvedimenti legislativi.

La carta per alimenti personalizzata viene scelta sia dai negozi al dettaglio che dalla grande distribuzione passando per pasticcerie, gelaterie, negozi di alimentari, take e way.  Questa carta per alimenti, è fondamentale per  per tutti i punti vendita che commercializzano prodotti alimentari. La carta per alimenti è personalizzabile nella grafica, colori e texture, e rappresenta un mezzo per veicolare e promuovere aziende e marchi.

E’ anche possibile ottenere la classe della stampa UV che permette di trasmettere un’immagine pregiata realizzando dei brillanti effetti luminosi sulle superfici delle carte.

A garanzia di una perfetta qualità, viene anche utilizzata la carta certificata, in grado di garantire che la materia prima usata per realizzare il prodotto proviene da foreste dove sono rispettati dei rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Carta per pasticceria ed alimenti

La carta paraffinata è contrassegnata con l’apposito marchio “per alimenti” ed è normalmente impiegata nel settore dolciario. E’ disponibile in varie grammature viene utilizzata in pasticcerie, supermercati, macellerie, salumerie, gastronomie, bar e pescherie per incartare prodotti da banco come affettati, carni, salumi, formaggi, pesci, dolci e pasticcini, particolarmente indicata per la conservazione dei cibi in quanto trattasi di una carta resistente all’umidità ed impermeabile ad acqua, oli, grassi e liquidi in generale. E può essere personalizzata secondo le esigenze del cliente.

Carta per macelleria e salumeria

Nel settore macelleria e salumeria, si utilizza la carta accoppiata a cartene per usi alimentari con stampe multicolori generiche e personalizzate. Viene solitamente utilizzata anche nei supermercati, nelle gastronomie, pescherie e pizzerie per incartare prodotti da banco come carni, affettati, formaggi, salumi, pesci, pizze e cibi cotti. Per una maggiore protezione delle sostanze alimentari.

creazione siti web cagliari

Applica questo 5 segreti per migliorare il tuo business online con un sito web

Perché decidere di rinnovare la propria attività tramite la realizzazione di siti web?

Oggi ogni attività che ha deciso di affidarsi ai giusti professionisti per lo sviluppo di siti web ha ottenuto dei vantaggi. Sia che si tratti di una piccola attività sia che si tratti di grosse aziende ben avviate, la creazione di siti web personalizzati e ben strutturati indirizzerà verso la tua azienda un maggior numero di clientela. Se le migliori aziende, in qualsiasi settore, hanno un loro sito web un motivo ci sarà.

Alcune volte si ha paura di rivolgersi ad agenzie professionali per lo sviluppo di siti internet perché si teme che si possa rischiare di investire denaro inutilmente. Se però l’agenzia a cui deciderai di rivolgerti per la realizzazione di siti web è un’agenzia seria e che riesce a proporti un pacchetto interessante, con obiettivi da raggiungere concreti e realistici, allora il tuo investimento per la creazione di siti web sarà sicuramente utile.

Sebbene molte persone si spaccino per professionisti e credano che realizzare un sito web sia semplice, in realtà il mondo di internet è complesso. Non fidarti del tuo amico che ne capisce un po’ o di quei programmi predefiniti per la costruzione di siti web. Un sito internet veramente professionale difficilmente può essere realizzato con programmi basici e gratuiti, quelli alla portata di tutti.

Un primo punto da chiarire è che in realtà nemmeno con le guide dei migliori blogger la realizzazione di siti web può essere alla portata di tutti.

Fai una prova, digita sul web programmi per la creazione di siti internet o come creare un sito web in poche mosse. Prova a leggere queste guide per la realizzazione di siti web e valuta se ti blocchi dopo qualche riga o se ti sembra davvero tutto semplice. Se ti sembra semplice può darsi che tu sia in grado di procedere con la costruzione di siti web, ma tieni presente che i risultati non saranno gli stessi. Se invece leggendo le guide per la costruzione di siti web alle prime parole un po’ più specifiche storci il naso, allora la costruzione di siti web con programmi o guide predefinite non fa per te.

È anche vero che non tutti i professionisti del web sono tali, quindi quando scegli le persone a cui affidare la realizzazione di siti web cerca di diffidare da chi propone prezzi troppo bassi o risultati celestiali. La creazione di siti web richiede più figure professionali, ottenere un sito eccellente con poche centinaia di euro è pressoché impossibile. Inoltre pensare di essere ai primi posti nelle pagine google con la creazione di siti web di piccole dimensioni e che richiedono un piccolo investimento è altamente utopico.

Ecco perché, quando decidi di rivolgerti a dei professionisti per la realizzazione di siti web, è molto importante arrivare con la giusta consapevolezza e le giuste domande. Inoltre tramite la creazione di siti web la tua attività dovrà essere rappresentata al meglio, dunque è importante richiedere una realizzazione di siti web personalizzata e unica, che rispecchi te e la tua attività.

Gestionale per il magazzino: quale scegliere?

gestionale negozio magazzinoQuando si tratta di dover scegliere il gestionale per il magazzino, le offerte sicuramente non mancano, però la scelta deve essere fatta in maniera consapevole, soprattutto sapendo cosa ci viene offerto e proposto, per questo oggi c’è chi sceglie Winwork Shop, una certezza ed una sicurezza per la gestione del magazzino!

Come prima cosa dobbiamo verificare come Winwork shop supporti a pieno ogni punto vendita,catena di negozi o boutique. Si tratta di una soluzione snella, versatile e veloce per gestire in modo professionale qualsiasi attività commerciale.
Winwork shop è facile da utilizzare, e mette tutti quanti nella condizione di poter essere più operativi possibili. E’ un gestionale affidabile e reso estremamente sicuro dalle prestazioni eccezionali (SAP Sybase SQL Anywhere). In più è anche personalizzabile, supporta tutte le attività e crea soluzioni specifiche per ogni esigenza.

Grazie a gestionali come winwork shop qualsiasi negozio può essere sempre tenuto perfettamente sotto controllo, si tratta pertanto di un software stabile, affidabile, in continua evoluzione, un software gestionale che aiuta a rendere più snella e trasparente l’organizzazione del magazzino con conseguente ottimizzazione delle scorte e delle rimanenze. Un gestionale che è al tempo stesso in grado di gestire statistiche avanzate e molto dettagliate per tenere giornalmente sotto controllo l’andamento della propria attività. Inoltre basta un semplice clic per importare sul sito e-commerce i prodotti destinati alla vendita on-line.

Per chi è alla ricerca di una soluzione concreta alle proprie ricerche, “WinWork Sync” è un modulo che permette una perfetta sincronizzazione tra il sito e il software WinWork Shop. Consente di gestire e pubblicare on line con estrema semplicita’ un sito e-commerce anche molto complesso con pochi semplici click. Gli articoli si caricano direttamente nel gestionale, e gli articoli possono essere sincronizzati con un semplici clic inserendo anche tutte le informazioni. A questo punto il sito e-commerce sarà davvero un sito su misura per i clienti e per l’attività. Niente più ore spese a reinserire gli articoli, sul sito, magazzino sempre aggiornato, evitando di vendere i prodotti che non son più disponibili, ma c’è di più: le foto vengono ottimizzate e ridimensionate automaticamente da WinWork. Non si dovrà più utilizzare complessi e costosi programmi di grafica per adattare le foto al sito.
Chi possiede già un gestionale che però non è più in grado di soddisfare le proprie esigenze, ora ha la possibilità di scegliere Winwork shop, basta importare i dati dal vecchio sistema: articoli, giacenze, prezzi di acquisto e vendita, etc.. che saranno di nuovo disponibili sul gestionale senza doverli reinserire manualmente. In questo modo si potrà disporre di  un nuovo gestionale senza perdere nessun dato ed essere fin da subito operativi per vendere i propri articoli anche on line. Quando c’è da fare la scelta giusta, meglio affidarsi a veri professionisti del settore in grado di seguire ogni aspetto dell’attività perchè non basta avere un gestionale, quello che serve davvero è avere visibilità, progettando e sviluppando  una strategia on line per ottenere risultati concreti e misurabili.

Perchè il Corso AFF Paracadutismo?

paracadutismoNon è descrivibile la sensazione di caduta libera, ci sono tante parole per poter creare un valido esempio, ma nulla a che vedere con realizzare davvero questo sogno.
Il Corso AFF Paracadutismo è uno dei metodi più recenti, perfezionato, sicuro ed efficace che permette di apprendere la tecnica di volo di caduta libera (TLC), e permette anche l’utilizzo del moderno paracadute con vela a profilo aleare.

Qual’è il punto di forza del Corso AFF Paracadutismo?

Il punto di forza del Corso AFF di Paracadutismo, è la flessibilità, questo perchè è in grado di adattarsi perfettamente alle esigenze dell’allievo, tramite un apprendimento veloce e molto preciso. Già dal primo lancio AFF l’allievo è in grado di dimostrare una certa stabilità in caduta libera che difficilmente si verifica con qualsiasi altro metodo di insegnamento. Si parla pertanto di corso AFF istintivo, con prove di autocontrollo e stabilità che aiutano moltissimo l’allievo, sempre tenendo presente il fine, che è quello di diventare paracadutista efferato.

Quanto costa il Corso AFF Paracadutismo?

Dipende dalle promozioni che potete trovare online, di solito i prezzi vanno da 1.300 a 1.500 euro, in base al luogo ed al giorno richiesto.

In cosa consiste?

Il Corso AFF Paracadutismo consiste in una parte teorica di circa 6 ore svolta in aula, che serve ad apprendere tutte le nozioni relative allo svolgimento del lancio e della caduta libera, e come prendere confidenza con il paracadute e tutta la strumentazione di sicurezza.

Come avviene il primo lancio?

Il primo lancio del Corso AFF Paracadutismo, avviene indossando un paracadute individuale. L’allievo è accompagnato nel primo lancio da due istruttori in grado di assisterlo per tutta l’esecuzione del volo, e degli esercizi, aiutando l’allievo ad acquisire una posizione corretta, a leggere l’altimetro e nell’apertura del paracadute.

Cosa succede una volta aperto il paracadute nel primo lancio AFF?

Una volta aperto il paracadute, l’allievo viene guidato da terra via radio nell’uso della vela in modo che atterri nella maniera corretta in una zona senza ostacoli

A cosa servono le videoriprese da terra?

Le videoriprese da terra servono per verificare i lanci in modo tale da poter rivedere insieme, alunno e istruttori, ogni lancio, verificando la qualità e discutendo eventualmente alcuni errori in modo di poter arrivare alla perfezione del lancio successivo.

Qual’è l’obiettivo del Corso?

L’obiettivo del Corso AFF Paracadutismo è quello di introdurre l’allievo nel mondo del paracadutismo di qualità con una tecnica avanzata anche in ambito internazionale. Oggi si utilizza l’ultimo modello di aereo a turbina con capienza 18 posti. Gli istruttori sono certificati USPA (United States Parachute Associaton), riconoscimento valido in tutto il mondo.

Per accedere al Corso AFF Paracadutismo occorre:

 

  • certificato medico specifico per il paracadutismo con validità 2 anni
  • assicurazione rc (responsabilità civile) valida per il paracadutismo
  • abbigliamento comodo secondo la stagione e scarpe da ginnastica
autonoleggio cagliari

Cose da fare per noleggiare un’auto nel migliore dei modi

Tra le tante possibilità offerte dalle agenzie di autonoleggio a Cagliari, quella di noleggio auto con conducente non viene considerata spesso.

Richiedere il servizio di noleggio auto con conducente significa poter impiegare il tempo del viaggio per sistemare la propria agenda, effettuare chiamate di lavoro o semplicemente godersi un viaggio in tutta rilassatezza.

Non tutte le società di autonoleggio a Cagliari propongono questo tipo di servizio, ma consultando i siti web sarà semplice capire quali agenzie di autonoleggio a Cagliari propongono il servizio del noleggio auto con conducente

Chiaramente si tratta di un servizio completo e che quindi comporta un costo differente rispetto al semplice noleggio auto,

però chi non ama lo stress che la guida comporta, specialmente in una città che non si conosce a fondo, può trovare questo tipo di noleggio davvero comodo.

Una volta trovata l’agenzia di auto noleggio a Cagliari centro che offre questo servizio, non resta che scegliere la tua auto e prenotarla. Molte agenzie di noleggio auto a Cagliari offrono un servizio di assistenza 24 ore su 24 e permettono di prenotare l’auto direttamente dal tuo PC. Oltre alla grande comodità, il noleggio auto con conducente ti permette di arrivare a destinazione con maggior facilità. Questo perché le agenzie di autonoleggio a Cagliari che offrono questo tipo di servizio mettono a disposizione dei clienti dei conducenti che conoscono perfettamente il territorio e sono sempre aggiornati sulle condizioni del traffico. In questo modo puoi raggiungere qualsiasi zona di Cagliari senza nessuna difficoltà.

L’unica cosa che devi fare è indicare punto di prelievo e destinazione.

Le società di autonoleggio a Cagliari che offrono il servizio di noleggio auto con conducente propongono spesso delle tratte prestabilite, basandosi su quelle che seono le richieste più gettonate. La maggior parte delle agenzie di autonoleggio a Cagliari propongono pacchetti per il trasporto dai principali aeroporti sardi fino alle mete più ambite dell’Isola, in particolar modo le spiagge della Costa Smeralda, Villasimius, Alghero e Porto Pino.

Tutte le agenzie di autonoleggio a Cagliari offrono la possibilità di personalizzare il proprio itinerario.

Per quanto riguarda la tipologia dell’auto, le possibilità sono ancora una volta molteplici. Tutte le agenzie di noleggio auto a Cagliari mettono a disposizione vetture di diverse fasce. Dalle auto di lusso ai minivan per comitive. In base a quelle che sono le tue esigenze potrai scegliere il veicolo più adatto a te e richiedere tutte le informazioni necessarie all’agenzia di noleggio auto a Cagliari da te scelta.

Le agenzie di autonoleggio a Cagliari propongono questo tipo di servizio anche per i matrimoni. Molte coppie amano coccolare i propri ospiti, specialmente nel caso in cui non abitino nella zona, dunque mettono a loro disposizione delle auto con conducente che li accompagnerà nei luoghi della cerimonia, del ricevimento o fino all’hotel.

Tutte le agenzie di auto noleggio a Cagliari centro selezionano accuratamente i conducenti, che possiedono tutte le qualifiche necessarie e sono il più delle volte multilingue.

Cerca l’agenzia di autonoleggio a Cagliari più vicina a te e scopri tutti i servizi offerti.

UX creazione siti web

La creazione di siti web nel internet moderno

La realizzazione di siti web è un processo che coinvolge diverse abilità e per questo è spesso un team ad occuparsi della creazione di siti web. Per la costruzione di siti web infatti sono diversi gli aspetti da tenere in considerazione e diversi gli aspetti da sviluppare. Prima di tutto la persona o l’azienda che decide di realizzare il proprio sito web deve avere ben chiaro come vorrebbe che fosse il risultato finale. Quando ci si rivolge ad un’agenzia per la creazione di siti web si cerca di spiegare quelli che sono i propri desideri, quelle che sono le caratteristiche della propria azienda e quindi come si desidera realizzare il sito web.

Se si tratta della creazione di siti web per fotografi o artisti in generale, l’impronta da dare al sito sarà sicuramente diversa e molto più personalizzata rispetto a quella che si darebbe durante la realizzazione di siti web per un’agenzia di autonoleggio o uno shop online. Ecco che dunque il primo step da affrontare durante la creazione di siti web è proprio quello di capire che tipo di cliente si ha di fronte e quali sono le sue esigenze.

Il secondo passaggio è quello in cui si capisce la tipologia di sito web da realizzare. Esistono siti web molto basici e semplici, altri invece sono molto complessi, ricchi ed interattivi. Chiaramente in base alle esigenze la creazione di siti web comporta costi e professionalità differenti. A questo proposito entra in ballo la questione del creare da sé o meno il proprio sito internet. Nel caso in cui sia necessaria la costruzione di siti web complessi è altamente consigliabile rivolgersi ad esperti che siano in grado di dare rilievo ad ogni aspetto del sito. Nel caso in cui si debba costruire un sito web basilare si può tenere in considerazione la possibilità di utilizzare degli appositi e semplici programmi per la realizzazione di siti web. Il risultato sarà differente e molte persone consigliano di rivolgersi comunque a persone qualificate e che abbiano le competenze per costruire siti web professionali. L’investimento di denaro sarà maggiore, ma i risultati non saranno paragonabili.

Ciò che infatti non bisogna sottovalutare durante la realizzazione di siti web è che un sito internet è composto da molteplici aspetti. I testi durante la costruzione di un sito web sono un aspetto molto importante e da non sottovalutare, così come le foto e i video. Un altro aspetto che chi costruisce da sé il proprio sito tiene raramente in considerazione riguarda il posizionamento sui motori di ricerca. La costruzione di siti web con programmi predefiniti può dar vita a siti carini e apparentemente adatti alle proprie esigenze, ma spesso la realizzazione di questi siti web risulta povera e priva di tutti quegli aspetti che stanno alla base dei siti web e vanno oltre il semplice layout.

Ecco perché rivolgersi a professionisti per la creazione dei siti web risulta il più delle volte una scelta azzeccata e che porterà dei benefici alla propria attività.

quantum break

Quantum Break, la grande esclusiva Xbox One

C’è chi parla di un vero e proprio Olimpo nel mondo dei videogame… sarà vero? Ci aspettano sparatorie, poteri temporali, una trama avvincente in stile serie tv e una grafica di altissimo livello fanno del titolo di Remedy Entertainment.

Si tratta di una perfetta una perfetta simbiosi fra azione e narrativa: Quantum Break, l’ultima attesissima esclusiva per Xbox One si propone come punto d’arrivo di questo percorso, appoggiandosi addirittura a sequenze dal vivo ed arricchendo l’azione con elaborati poteri temporali. Si prospetta una vera e propria caccia agli abbonamenti XBox Live Gold che permettono di godere appieno del divertimento firmato Microsoft.
La trama è di fantascienza, e non poteva essere diversamente, racconta di viaggi nel tempo, di tecnologia in grado di alterare il continuum spazio-temporale e di rapporti di amicizia che in breve tempo si trasformano in rivalità all’ultimo sangue. La trama adulta, non è mai banale e soprattutto non è mai scontata.
Il cast è quello tipico delle grandi produzioni con uno Shawn Ashmore e un Dominic Monaghan che interpretano rispettivamente i fratelli Jack e William Joyce e un Aidan Gillen che veste i panni del furbetto della combriccola passato al lato oscuro, Paul Serene.
Nell’avventura compaiono facce famose che Remedy ha deciso di utilizzare proprio per impreziosire il suo prodotto.
Non a casa la più grande qualità di Quantum Break è il legame incrociato con una sorta di serie TV che in qualche modo accompagna il proseguire degli eventi ed è direttamente intrecciata con esso al punto tale da non poter essere compresa e apprezzata senza che contemporaneamente si giochi al titolo.
Precisiamo che il titolo firmato Remedy è suddiviso in cinque atti, ognuno composto da un numero variabile di parti che altro non sono che i livelli veri e propri che ne compongono la struttura. Una volta che si si arriva alla fine di ogni atto, bisogna affrontare una breve sezione, il punto di svolta, e scegliere una tra le due possibilità che vengono proposte. Una volta presa una decisione, si assiste all’episodio della simil serie TV che funge da ponte tra l’atto appena concluso e quello successivo. Si puòscegliere di guardare questi episodi in streaming o scaricarli direttamente in blocco per un peso totale di di 76 GB.
Una scelta che limita i giocatori più “frettolosi” che non sono disposti a trascorrere venticinque minuti di totale passività per ogni episodio.

E dal punto di vista grafico?

Dal punto di vista grafico, i livelli pixel sfiorano l’eccellenza. Spettacolari i vetri e suppellettili che vanno in frantumi, le schegge che volano ovunque, i muretti e le casse di legno che si sfaldano e che fanno del gioco un vero capolavoro, In termini di frame rate il gioco si presenta quasi sempre stabile e ancorato sui 25-30 frame al secondo. Eccellente anche la colonna sonora, con dei meravigliosi brani elettronici realizzati da Petri Alanko. Il doppiaggio è completamente in italiano, e questo ci porta a considerare che se si è in possessodi una Xbox One, Quantum Break rappresenta un acquisto “obbligatorio”, uno di quei “collezionabili” che non possono mancare!